Cerca

I POLITICI BIGOTTI E FARISEI

Egr. sig. Direttore, desidero richiamare ad alta voce una parte della politica in particolare a quelli che ricoprono le piu' alte cariche della sinistra e del centro, come si definiscono, che stanno dimostrando un panorama demoralizzante e desolante ecc. . Per non coinvolgere quelle persone che magari meritano tutto il rispetto, segnalo qualche esponente Monti, Bersani, Vendola, Fini, Casini Ingroia, Di Pietro che, invece di mettere al corrente agli elettori del loro programma non fanno altro che inveire, offendere ossessivamente ed in modo maniacale il solito Berlusconi ( VIENE COINVOLTO IN OGNI LORO PENSIERO ) e fare illazioni su tutta la parte avversaria. Per fare un esempio riporto qualche dichiarazione:BERSANI: " una destra grottesca e scandalosa " e non dice niente di Vendola " CHE AFFERMARE SCANDALOSO E' UN COMPLIMENTO ".Si sta preoccupando per la riduzione delle spese militari e non ho sentito parlare se ha intenzione di ridurre la spesa pubblica, riduzione parlamentari e compensi ed eliminazione delle indennita' e dei benefici ed e' bestiale ed indifendibile quello che si legge sulla carta stampata in merito a tutto quello che prenderanno chi non e' stato candidato. Sentire le dichiarazioni di Bersani sulla Banca Monte Paschi di Siena mi sconcerta e trovo, a mio modesto ed umile impressione, un' apparente sofisma ed una ipocresia e il mio dubbio e' che si sta creando un diversivo per conflitto d'interesse. Potrei continuare a riempire tutte le colonne di un quotidiano ma lascio al lettore di trarre le proprie considerazioni. VENDOLA: " la destra puzza di camorra " ( ai posteri l'ardua sentenza ). Mi sembra alquanto avventato fare certe valutazioni da chi il suo " compagno " ha dichiarato che studia per fare la " FIRST LADY ". TUTTO CIO' MI SEMBRA ABOMINEVOLE, ASOCIALE, DEPRAVATO E DEGENERATO E, PER NON FARLA LUNGA, LA REALTA' E' MOLTO DIVERSA SOTTO TUTTI I VALORI DELLA VITA. Se anche qualche PM desidera certe compagnie, desidero rivolgere l'appello alle piu' alte cariche dello Stato " QUANDO VI DECIDETE DI BANDIRE CERTI AMBIENTI DELLA SOCIETA' ? ( non per omofobia ma per dare alla societa' il sano insegnamento ed il corretto significato alle condizioni fisiologiche dell'essere umano. Mentre scrivo questa mia riflessione, sto ascoltando qualche giovane e fresco candidato in TV e mi sono convinto che i loro interventi sono piu' sorpassati di quelli espressi dai vecchi politici attuali i quali stanno andando al massacro dell'avversario e stanno portando al macello ogni rapporto oltre che politico anche civile e sociale ( colpa anche di qualche conduttore ).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog