Cerca

BANCHE PER GLI SPECULATORI: UN TUMORE DA ESTIRPARE

Il Monte dei Paschi di Siena si è letteralmente mangiato la nostra IMU. 4 miliardi di euro pagati dagli Italiani sulla prima casa sono stati elargiti dal governo Monti a Mps per ripianarne il bilancio. Si è tolto denaro alle famiglie per regalarlo agli speculatori. A questi tutto è concesso, tanto a pagare i loro debiti sono i cittadini. Le banche sono diventate qualcosa di fine a se stesso, presentando una crescita atipica, afinalistica, progressiva e parassita o, per dirla in altri termini, una crescita di tipo neoplastico. Sono ormai un tumore da estirpare. Con i più cordiali saluti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog