Cerca

mafia

Tolta -almeno in parte- la valenza “penale” del termine, l’espressione popolare che verrebbe da utilizzare per rappresentare la commistione fra interessi e politica in Toscana sarebbe lo schietto sostantivo “MAFIA”. Sulla commistione fra politica e finanza in questi giorni vengono spesi fiumi d’inchiostro, spendiamo due parole su uno dei più importanti “successi” del Pd toscano, oltre al Montepaschi Siena: il Consorzio Etruria. Oltre 1 milione e 600mila euro di debiti nei confronti dei soli soci lavoratori e 370 milioni di debito totale, il Consorzio che si occupava di edilizia (oggi è in concordato preventivo, forse nessuno ha il coraggio di farlo fallire) ha realizzato, nel tempo, le maggiori opere pubbliche e private in Toscana, spesso ottenendo appalti -senza partecipare a bandi di gara- direttamente dalle amministrazioni locali. Solo per citare qualche esempio: Etruria ha costruito il ponte “alla Navetta”: unico ponte in “tralice” rispetto al corso del fiume per agevolare gli interessi dei comuni “rossi” e che si è così riusciti a far costare molto più che un ponte a 90 gradi rispetto all’Arno) molti centri commerciali Coop, ha ottenuto un appalto per le discusse tre linee della tranvia fiorentina, ha realizzato il palazzo di giustizia di Novoli, il porto di Scarlino ed è coinvolto nell’affare della bretella Prato – Lastra a Signa (per cui è stato indagato per corruzione l’ex assessore regionale ai trasporti Riccardo Conti). Il Consorzio è stato per anni la macchina da appalto del Pd toscano, a cui è sempre stato legato a doppio filo (basti pensare che il presidente di Etruria, Armando Vanni, è un ex esponente diessino). Il botto finale ha portato la magistratura a indagare numerosi degli ex vertici di Etruria: sette persone per bancarotta fraudolenta e infine la ciliegina sulla torta che nessuno, nella rossa Toscana, si aspettava: 61 nuovi indagati tra vertici e amministratori comunali. Tornando al Montepaschi,per la serie "ultime parole famose" questo video “celebrativo” di colui che ha distrutto il monte dei Paschi risulta, alla luce dei fatti recenti, addirittura ESILARANTE. http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=RRlpxQBeR2o#! alessandro tantussi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog