Cerca

L'intrigato affare del concordato preventivo della BTP SpA

Esimio Direttore Mi chiedo come mai è possibile che un losco figuro come il geom.Armando Vanni,implicato in diverse e piu' operazioni truffaldine sia stato nominato dal Tribunale di Prato Liquidatore della BTP Spa,questo e badi bene nonostante il medesimo sia stato citato nell'esposto presentato dalla stesso commissario giudiziale Prof.Avv.Bruno Inzitari nel mese di giugno 2011,in tale esposto il geom.Armando Vanni è accusato assieme agli ex proprietari della BTP Spa per il reato penale di omesso versamento contributivo,si parla di una cifra di 9 milioni di euro.Ma questo è niente,il bello è farsi spiegare dal commissario giudiziale Prof,Avv.Bruno Inzitari quali documenti a suo tempo ha vagliato per ritenere opportuno vendere il ramo degli appalti pubblici alla società Impresa SpA dell'Ing.Raffaele Raiola,la quale società non è passata neanche un anno da tale acquisto è gia versa in gravi difficoltà economiche.Mi creda tutta la vicenda puzza di bruciato.Distinti saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog