Cerca

I segreti di Banca Mps

Egregio direttore, Lei è firma autorevole. Faccia fare le ricerche se non mi crede e denunci le vere malefatte della sinistra e del Mps. Siamo nel 99 e Mps acquista ad un prezzo esagerato la banca del Salento in gara con altre banche che contribuiscono ad alzare il prezzo pur non essendo interessate. Dopo poco tempo la banca viene incorporata quasi a nascondere il corpo del reato. È' stata un'acquisizione che non è' servita a nulla ma ha portato soltanto guai con i prodotti derivati. L'utile della Salento era soprattutto determinato dalla sua sussidiaria irlandese la 121 Financial Services Ltd. Ora si parla soltanto di Antonveneta perché si vuole trovare in Mussari il capro espiatorio e così si mette a tacere tutto dando la colpa ai manager accentuando ipotetiche tangenti. Ma nel 99 si parlava che l' esagerato prezzo pagato agli azionisti della Salento poi seduti nel cda del Mps nascondevano somme per la sinistra sotto l'orchestrazione di D'Alema amico di Debustis (dg della Salento). Cordiali saluti Valter Billi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog