Cerca

Bersani ha mai rinnegato il comunismo?

Egr. Direttore, in questi giorni si fa un gran parlare di Olocausto, di giorno della memoria, delle atrocità di Hitler e del ruolo di Mussolini. E va bene, è giusto sono d'accordo. Ma mi spiega per quale motivo in Italia nessuno ricorda mai che le medesime atrocità le hanno fatte anche altri signori come Stalin, Pol Pot, Mao, sotto le bandiere della falce e martello? Mi spiega per quale motivo del nazifascismo sappiamo tutto fin nei minimi particolari mentre dei gulag non sappiamo praticamente niente? Perchè nessuno ricorda che bastava anche solo il sospetto di non essere comunista per finire a -70°C in Siberia? Perche nessuno ricorda che la differenza tra i lager e i gulag consisteva solo nel fatto che in Germania i detenuti erano eliminati col gas mentre in URSS venivano eliminati con una fucilata alla nuca? Perchè tutti conoscono Auschwitz mentre pochissimi sanno cos'è Katyn? E soprattutto perchè nessuno chiede a Bersani, che è cresciuto politicamente avendo in tasca la tessera del demonio, se se la sente di rinnegare il suo passato nei PCI e di affermare che il comunismo è il male assoluto al pari del nazismo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog