Cerca

A proposito del Duce

Tutti possono vedere le grandi opere della sinistra in confronto a quello che aveva fatto il Duce, basta venire al Calambrone di Pisa vicino a Tirrenia. Il tanto vituperato Puzzone aveva riempito il litorale di colonie per bambini figli di operai e impiegati, strutture che sono andate avanti fino agli anni ’70, ospitando centinaia e centinaia di ragazzi durante l’estate, finchè tutto passò in proprietà della regione. La regione toscana, da sempre rossa, con la sensibilità che naturalmente distingue la sinistra, lasciò che tutte quelle strutture diventassero fatiscenti, per poi venderle e dare luogo ad una colossale speculazione edilizia. Così oggi i figli degli operai e impiegati stanno a casa loro e chi ha comprato gli appartamenti ricavati dalle ex colonie fasciste si gode l’estate in riva al Tirreno. E poi c’è ancora qualcuno che osa dire che il Duce ha fatto qualcosa di buono, di fronte a quanto la sinistra pensa al popolo. Alba Cinini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog