Cerca

Revisionista di Giampaolo Pansa

Gentile dottor Pansa, le scrivo in quanto sono completamente d'accordo con lei sul fatto che è necessario ritornare al passato, come ha fatto nel libro “Il Revisionista”, e ricordare lucidamente gli eventi tragici di quel periodo quanto gli aspetti più goliardici, in quanto permette di rileggere la storia in modo completo. Nell'era in cui viviamo sarebbe fondamentale che tutti i ragazzi ma anche le ragazze leggessero i suoi libri, poiché farebbero mente locale e ricorderebbero meglio la storia, poiché studiare la storia insegna a non commettere di nuovo gli stessi errori. Purtroppo viviamo in un'epoca dove qualcuno tende a minimizzare, a non risolvere i problemi, a cercare sempre una giustificazione piuttosto di prendersi le proprie responsabilità. Le conseguenze sono una crisi generale, del pensiero e del comportamento, quasi l'incapacità di vedere altre possibilità di pensare e di ragioni di vita, quanto della perdita della fede e della coscienza individuale. Grazie per la sua attenzione Marco Mercuri Morrison

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog