Cerca

Il dopo elezioni : sviluppi ed incognite

Probabile che dopo le elezione ci sia l'uscita dalla scena politica di Berlusconi almeno da quella in primo piano C'e' d'augurarsi anche che escano di scena almeno come protagonisti anche Fini e. Casini e Rutelli Probabile che nell'ingovernabilita' post elettorale che si sta' profilando si possa trovare un governo su un'intesa nel rivedere la legge elettorale nella sua globabilita' con l'obiettivo transitorio di dare all'Italia una continuita' governativa sia pur a tempo prima di mettere le basi per il cambiamento dei giochi politici. Monti potrebbe in una seconda fase cercare di ricreare quel gran partito che era la DC caso mai ,uscito Berlusconi, usando il marchio del PDL piuttosto dell'UDC.Tutto questo potrebbe scignificare un po' tornare ai vecchi schemi politici con un grosso rischio. Uscita della Lega Nord dal cosi' detto vecchio schema dell'arco costituzionale governativo. La Lega relegata ad un'opposizione ed isolata potrebbe essere molto pericolosa soprattutto in regione come il Veneto. Non possiamo parlare di secessione ma di autodeterminazione di un popolo. Le radici della popolazione Veneta si identificano piu' in quello che e' stata una delle Repubbliche piu' longeve della storia come appunto la Serenissima piuttosto che in una nazione come l'Italia. La scelta storica del Veneto verso l'Italia e non verso una repubblica veneta e ' stata dettata piu' dalla necessita' per poter cacciare via gli austriaci che da un sentimento patriottico verso l'Italia almeno a mio modesto parere . E' vero che il nome di Manin rievoca il nome di un personaggio della storia considerato un patriotta italiano ( Daniele) ma e' anche vero che e' stato il nome dell'ultimo doge di Venezia ( Ludovico padrino di battesimo di Daniele Manin ) . A questo punto l'evoluzione della storia italiana potrebbe avere una svolta. E' successo in Slovenia e Croazia . Perche' non potrebbe succedere in Italia. Qualcuno potra' dire che le differenze etniche e linguistiche in Italia non sono cosi' marcate come nell'ex Jugoslavia? Perche qualcuno pensa che i veneti abbiano molte analogie con i romani,i napoletani e i siciliani ? Personalmente ho molti dubbi. D' altra parte ogni popolo ha il diritto all'autodeterminazione economica politica e sociale questo non vuol dire essere antieuropeisti. La Germania cosi' come la Francia e l'Austria sanno difendere molto bene i loro interessi e per fare questo non c' e' piu' bisogno di creare barriere doganali o frontiere. Il futuro potrebbe riservare sviluppo impensati soprattuto eventi che possono succedere in seguito alla crisi economica che stiamo vivendo e che potrebbe portare a radicali cambiamenti.E allora ci potrebbe essere il rischio che molti ricordino e rimpiangano Berlusconi come l'uomo che ha avuto il merito di tenere unita ancora l'Italia e abbia saputo ritardare per ventanni quello che hai mio parere potrebbe succedere . La ricomparsa della Repubblica del nord la " Nuova Serenissima" in nome del diritto all'autodeterminazioone di ogni popolo soprattutto quando questo popolo lo vuole a grande maggioranza. Inviato da iPad

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400