Cerca

cara equitalia ti scrivo........

Cara equitalia sono una cittadina italiana ma purtroppo non mi sento tutelata dalle istituzioni poichè se ho un problema di fisco nessuno mi ascolta. Una cartella esattoriale eccessiva per le mie possibilità diventa un incubo e la vita diventa invivibile,da qualsiasi parte vai a lamentarti non trovi niente e nessuno che ti possa dare un conforto una speranza, mi dicono che è da pagare e basta io dico e con quali soldi? Nessuno mi da risposte. Per una cartella da 2800 euro sono andata persino dal prefetto per pregarlo di ridurmela un pochino, niente ha detto che non c'è niente da fare. A questo punto non mi resta altro che aspettare che vengano a pignorarmi che cosa? I mobili? Io vorrei tanto pagarla ma 2800 euro non ce li ho e la rateizzazione che mi hanno prospetato è pure impossibile perchè la mia entrata non me lo permette. Cara equitalia ti chiedo di essere clemente in questi casi!!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog