Cerca

Napolitano

come voleva dimostrare, anche stavolta Lei assieme ai suoi collaboratori avete censurato commenti che a vostro grande parere non sono in sintonia con le vostra idee politiche. Guai a fare commenti che non siano favorevoli al signor berlusconi o alla lega. Non sia mai detto. E' questo Suo quotidiano lo chiama "LIBERO", di cosa poi? forse libero di togliere commenti non desiderati e di pubblicare solo gli osanna verso il signor berlusconi. Ed avete anche il coraggio di parlare di libertà di stampa? Voi? Siete i primi censori. Da quando vi seguo online, ho notato la poca imparzialità e la linea a senso unico del suo "libero" Bhà, è penoso questo comportamento. Chissà che prima o poi cambiate modo di fare. Sarebbe molto bello ed utile

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog