Cerca

L’ INCAPACITA’ DI RIBELLARSI

Non siamo più capaci di ribellarci,rivoltarci anche violentemente contro l’iniquità. Pare che la “civiltà” ci abbia castrati,riservando quella forza a popoli più lontani da noi nel tempo e nello spazio. Nemmeno il popolo americano si era sentito offeso dalla ridicola inchiesta sulla morte di J.F.Kennedy, grave ma indicativo visto il potenziale umano di quella nazione. I poteri ci hanno ormai ingabbiati e fanno ciò che vogliono, impuniti : ci trattano come un gregge nel nome di valori che loro però non rispettano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog