Cerca

Votare un "partitino"

Egregio Direttore, ho un quesito cui non riesco a trovare risposta: se volessi votare per un cosiddetto “partitino” all’interno di una coalizione (diciamo “Fratelli di Italia”, tanto per fare un esempio) e poi tale partito non dovesse raggiungere il 2% dei voti (alla Camera), il voto andrebbe perso o sarebbe in ogni caso utile per la coalizione ai fini dell’attribuzione dei seggi e del premio di maggioranza? Scusi l’ignoranza, ma di questo argomento non ne parla nessuno ed in giro c’è un po’ di confusione. Spero che Libero possa fornire questa informazione ai suoi lettori, che sicuramente apprezzeranno. Grazie in anticipo per la cortese disponibilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog