Cerca

la corte dei conti predica male e razzola peggio

“Giampaolino ha poi lanciato l'allarme corruzione: "La corruzione sistemica, oltre al prestigio, all’imparzialità e al buon andamento della pubblica amministrazione, pregiudica, da una lato, la legittimazione stessa delle pubbliche amministrazioni, e dall’altro, come più volte la Corte ha evidenziato, l’economia della Nazione". In particolare - ha osservato Giampaolino - la natura sistemica della corruzione ha comportato un ingigantimento del bene giuridico offeso e una rarefazione del contenuto di disvalore dei singoli comportamenti di corruzione". L’equilibrio "fragile" dei conti pubblici rischia di generare "una rincorsa incompiuta" degli obiettivi di bilancio.” Il presidente Giampaolino, dovrebbe sapere che la corruzione dovrebbe essere combattuta dalla magistratura, in particolare quella contabile. Il presidente Giampaolino ci dovrebbe spiegare se i magistrati contabili conoscono la legge e sanno come applicarla. Recatevi ad assistere a qualche udienza presso la Corte dei Conti in sede giurisdizionale e vi rendete conto dell’ignorantia legis degli avvocati e dei magistrati (o si comportano da ignoranti perché c’è in atto un inciucio). Se la Corte dei Conti avesse recuperato gli sprechi delle opere incompiute, avrebbe risanato quasi il bilancio dello Stato Italiano e sicuramente avrebbe creato un deterrente allo spreco di denaro pubblico per il futuro. I fiumi di denaro sprecato fuoruscito dalla cassa del mezzogiorno, legge per i giovani (contributi a fondo perduto – in conto capitale ed in conto esercizio per aprire aziende), Sviluppo Italia (dove operava il figlio dell’ex ministro ( o vice ministro dell’economia Vincenzo Visco) un’inchiesta televisiva ha mostrato lo spreco, gli inciuci; i fondi europei sprecati elargiti dalle regioni (Giovanni fratello di Vasco Errani – presidente della regione Emilia Romagna, ha preso un milione di euro dalla Regione Emilia per costruire una cantina, non aveva neanche le autorizzazioni - Vasco Errani – presidente della regione Emulia – non sapeva nulla!!!! Chi ci crede??? ). La Corte dei Conti dov’e? e dov’era?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog