Cerca

Il Grande Bluff...!!!

IL GRANDE BLUFF…!!! (Note di un osservatore esterno alla politica) di Michele Ignizio …Tutto nasce dopo le Elezioni Politiche del 2008 con la vittoria schiacciante di Silvio Berlusconi ed i "Sinistri" ne escono con le ossa rotte. Da allora la "sinistra", con tutto il suo popolo di militanti e dirigenti (si fa per dire….) si è da subito data da fare impegnandosi sia a livello nazionale che internazionale ad costruire tutta un'attività di produzione di "fango" utilizzando tutta quella flotta di popolo ad essa da sempre asservita, costituita da giornalisti in cerca di notorietà, fotografi, TV, banche, politici traditori, istituzioni di Stato e magistrati politicizzati non senza escludere personaggi a caratura europea che fanno loro eco al fine di amplificare dette attività di discredito. Ma vediamo in primis col descrivere chi sono i soggetti di sinistra? Sono soggetti che dal dopoguerra ad oggi, con la loro "doppia morale" campano a spese dei loro elettori e di tutti i cittadini onesti. Da sempre a causa della loro "allegra gestione" hanno sempre i "conti in rosso" e questa volta non è per il loro colore politico. Con i loro Istituti di Credito hanno sempre agito in maniera "contorta" nella politica italiana e specialmente, quando, in "fase di opposizione" dal 2008 ad oggi hanno contribuito a sovvenzionare, a discapito della compagine avversaria, soggetti utili a costruire dal nulla fatti e situazioni utili a delegittimare l'attività di Governo colpendo sia in maniera diretta che indiretta il Leader nella sua attività politica. Ora da osservatore esterno alla politica mi chiedo: con quale spirito ancora oggi si continua a dare il consenso a taluni politici di mestiere che da sempre gestiscono il potere attraverso Banche (MPS etc...) ed Alte Istituzioni facendo della loro doppia morale il loro credo a discapito di noi tutti? E' oltremodo indubbio che ormai da qualche tempo un sottile filo trasversale lega i "poteri forti", che da sempre operano in Italia e dall'avvio dell'Euro, anche in Europa, in una sorta di "parastato" formato da pezzi delle Istituzioni e del giornalismo che in maniera subdola condizionano le decisioni dei governi gestendo un potere trasversale capace di condizionare i "mercati" italiano ed europeo. Il c.d. "Spread" pompato ad arte da una associazione anch'essa trasversale fa si che gran parte dell'opinione pubblica indirizzi il proprio convincimento ora in un senso ora nell'altro. In questo momento dato che la sinistra e Monti stanno incominciando a vacillare, il c.d. "Spread" da qua alle Elezioni andrà di nuovo alle stelle e ciò al fine di supportare "il Grande Bluff…!!!" creato ad arte al fine di porre i presupposti per il cambiamento di regime a favore della sinistra che già da anni opera in tal senso suportata da Stampa e TV e da un Presidente a volte poco imparziale e terzo, con una magistratura politicizzata orientata ad abbattere in modo anti-democratico ed anti-costituzionale liberismo e democrazia di destra. Il problema MPS? Non penso sia casuale, "la vecchia volpe di sinistra" non ne era a conoscenza??? Chissà da quanto tempo questa situazione di enorme esposizione era già chiara all'interno delle loro fila. Come risolverla???? Io penso col "Grande Bluff…!!!" Facendola pagare a noi cittadini sotto forma di IMU. Ora mi chiedo se MPS non avrà la capacità di rimborsare il prestito di Stato di 3,9 MLD di Euro (e ciò si verificherà se andrà al Governo la sinistra) lo Stato diventerà proprietario della Banca ed il PD si ritroverà di nuovo padrone assoluto della Banca in uno "status" di abnorme conflitto: allora? TOMBOLA...!!!! Forse le mie sono soltanto fantasticherie o farneticazioni, spero di sbagliarmi, ma posso esservi andato vicino….Chissà….!!! Ai posteri l'ardua sentenza….!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog