Cerca

lettera al Direttore

Ave Italia, pauper et esuriens, gratias agamus senatori Monti, patriae salvatori et Reipublicae Italianae Presidenti, qui eum imposuit nobis, cum omnibus ministris eius, ut nos maiora tributa solveremus. Vere indignum est et poenam clamat. Fiat iustitia. Cives italiani incazzatissimi Traduzione: Ciao Italia, povera e affannata, rendiamo grazie al senatore Monti, salvatore della patria ed al Presidente della Repubblica italiana che ce lo ha imposto, con tutti i suoi ministri, perché noi pagassimo maggiori tasse. E’ cosa indegna e grida vendetta. Sia fatta giustizia. I cittadini italiani incazzatissimi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog