Cerca

La pensione...una chimera?

Un lettore si lamenta di aver versato 200.000.000 del vecchio conio per contributi previdenziali, senza aver coperto i venti anni necessari per il diritto alla pensione di vecchiaia (sino al 1992 ne bastavano 15). Quei soldi resteranno nel calderone comune. E non basta. L'età pensionabile è stata talmente innalzata che per andare in pensione non ci vuole la terza età, bensì...la reincarnazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog