Cerca

Tutto chiaro, ma dopo ?

Caro Direttore, sono giorni che, facendo una fatica immane, seguo attentamente il decorso di questa campagna elettorale. La seguo anche ascoltando e leggendo quello che dicono all'estero di noi. L'idea che mi sono fatta è riassumibile in tre punti: 1) La situazione economica è realmente molto difficile: fondamentalmente per la spirale in cui ci siamo cacciati. A riguardo delle cause circolano molte falsità che tuttavia sembra facciano presa su tanti. Non riesco, evidentemente per mia ignoranza, a vedere come si possa risolvere. 2) Il risultato delle elezioni metterà il Paese in stallo, perchè nessuno potrà veramente governare. 3) Le nostre speranze sono riposte solo nel "fiume". Intendo dire che se e quando avverrà una ripresa globale, forse questa ci potrà portare versa una via di uscita. Capisco che il mio pensiero è pessimista e forse per questo deprecabile, ma nessuno sembra curarsi del dopo. E lei ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog