Cerca

IL CAMBIAMENTO, "Popolo Sovrano"

Ecco cosa devono(dobbiamo) fare i milioni di lavoratori, i quasi 3 milioni di disoccupati più i cassaintegrati più gli esodati, perchè le cose cambino realmente secondo le necessità dei cittadini tutti: 1°- TUTTI i politici attuali devono andare a CASA senza nessuna prebenda e/o pensione e/o liquidazione(fuoriuscita) anche quelli "onesti" che non hanno rubato, hanno però silenziosamente acconsentito all'andazzo quotidiano. 2°- Devono essere RESPONSABILI a tutti gli effetti della situazione del debito pubblico e della mala amministrazione, noi tutti cittadini DOBBIAMO DIRE BASTA ai continui aumenti dei balzelli per tappare il BUCO che loro hanno creato, se non si farà così continueranno nell'andazzo e nella più totale IRRESPONSABILITA' anche se alcuni di loro si cambieranno i guanti(puliti) ed additano ai colleghi di altri colori la RESPONSABILITA'. Siamo come nel MEDIOEVO dove il Re(presidente) e la nobiltà tutta(classe politica)vivevano sprofondando nel lussuoso benessere ed arrichimento alle spalle del popolo che lavorava da mane a sera solo per SOPRAVVIVERE alimentandosi solo di speranze. I lavoratori disoccupati, i cassintegrati, gli esodati, i precari tutti DEVONO riunirsi tutti davanti al Parlamento in seduta PERMANENTE per ottenere quanto sopra scritto(1°). E' la sola speranza per un cambiamento VERO per una inversione PACIFICA a 180°, NON SI DEVE MOLLARE LA PRESA, loro in 30/40 anni hanno costruito solo debiti che tutti noi "popolo" dobbiamo in qualche modo pagare GARANTENDO ai figli che verranno una parte del debito, loro però continuano a percepire LAUTI stipendi, abbondanti pensioni, privilegi vergognosi SENZA MAI PERCEPIRE UN SENSO DI VERGOGNA MORALE. cordialità e buon lavoro "cavicchi"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog