Cerca

Contratto con gli Italiani

Egregio direttore. Sono ormai nauseato di quanto sento e leggo in merito a magiche promesse elettorali che in quattro e quattr'otto rovescerebbero l'Italia come un calzino. Tutte parole e solo parole, lo sappiamo tutti. Il contratto con gli italiani che il buon Silvio vorrebbe di nuovo sottoscrivere, mi ha fatto venire in mente una buona proposta: che il contratto con gli italiani lo sottoscrivano tutti i partiti e messo nero su bianco responsabilmente! E cioè, che ogniuno che lo sottoscrive sia, senza alcun dubbio di sorta, responsabile di quanto afferma e promette, pena l'immediata estromissione dalla posizione politica assunta. Non lo so se ciò è possibile, ma un pò di serietà e responsabilità da parte di chi ci governa ci vuole in questo Paese allo sbando! La ringrazio. Sandro Dottor

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog