Cerca

Contratto con gli Italiani

0
Egregio direttore. Sono ormai nauseato di quanto sento e leggo in merito a magiche promesse elettorali che in quattro e quattr'otto rovescerebbero l'Italia come un calzino. Tutte parole e solo parole, lo sappiamo tutti. Il contratto con gli italiani che il buon Silvio vorrebbe di nuovo sottoscrivere, mi ha fatto venire in mente una buona proposta: che il contratto con gli italiani lo sottoscrivano tutti i partiti e messo nero su bianco responsabilmente! E cioè, che ogniuno che lo sottoscrive sia, senza alcun dubbio di sorta, responsabile di quanto afferma e promette, pena l'immediata estromissione dalla posizione politica assunta. Non lo so se ciò è possibile, ma un pò di serietà e responsabilità da parte di chi ci governa ci vuole in questo Paese allo sbando! La ringrazio. Sandro Dottor

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media