Cerca

GIANNINO L'ECONOMISTA?

Mi scusi direttore ma mi stavo chiedendo che cosa bisogni fare per essere giudicati o chiamati "Economisti" ... Io mi immagino un economista come una persona che per lo meno insegni in qualche università qualche materia economica per la quale sia necessaria una abbastanza approfondita conoscenza della matematica, da applicare appunto ai vari modelli economici ... qualcuno che come ricercatore indipendente abbia elaborato qualche nuova teoria o meglio modello ... qualcuno che si sia distinto, nel suo lavoro, per aver preso decisioni che si siano poi rivelate proficue ed innovative per l'economia di un'azienda o una collettività ... Giannino, ho scoperto, è laureato in giurisprudenza e per lo più ha fatto il giornalista, perché dunque è chiamato economista? Ad esempio, lei direttore sembra avere le idee più chiare di Giannino quando parla di economia affrontando le tematiche inerenti ai problemi del nostro paese, ma non mi sembra che l'opinione pubblica o comunque la stampa si rivolga a lei come economista. La mia opinione è che anche se Giannino è sicuramente una persona ben informata sulla situazione del nostro paese, non si possa sicuramente chiamarlo economista. Ma forse non sono al corrente di fatti che mi farebbero cambiare idea ... Un saluto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog