Cerca

Ma siam pazzi...?

Più che pazzi deficienti. Spero che questa campagna finisca presto o scoppierò. Vedo gente che si presenta per completare l'Agenda e dice che dato il poco tempo e la grave situazione trovata non si poteva fare di più. E menomale, così qualcosa si è salvata. Mi faccia pensare presidente Monti, davvero non si è reso conto di quello che ha combinato? Come pensa di aver invogliato la gente a comprare auto, minacciandola di cotrolli fiscali per spese oltre i 3000 euro? Come pensa che qualcuno abbia voglia di comprarsi una barca in questa situazione o solo di ancorarla in un porto italiano? E se i soldi non li spendono quelli che potrebbero, chi dovrà spenderli, i pensionati a cui li ha tolti con l'IMU. Mi sono messo a fare due conti sull'attuale costo fiscale dell'investimento sugli immobili: Dal 10 al 25/26% sull'acquisto, dal 1 al 3% annuo (sul valore, non sul reddito) fra IMU tasse e spese condominiali, quando non maggiori per spese di manutenzione ed altro, plusvalenza sulla vendita prima dei 5 anni e tassa di successione oltre 1 milione di euro ad erede, possibile patrimoniale in arrivo. E ci si chiede come mai il mercato sia crollato, io mi chiedo chi è quel pazzo che ancora investe in immobili. Rimarrebbe chi ha bisogno di una casa per abitazione ma allora i soldi dove li prende? Cos'altro pensava di distruggere nella sua Agenda. A, dimenticavo, il turismo, a cui non sono bastati i suoi bliz, no, con il mese unico di ferie agli studenti forse si ammazza anche quello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog