Cerca

Lavoro per la collettività

Sono ben contenta che parte delle mie tasse vadano a finanziare le indennità ai disoccupati e la cassa integrazione, ma lo sarei molto di più se queste persone fossero obbligate a dedicare almeno parte del loro tempo 'forzatamente' libero per svolgere - basterebbero 3-4 ore al giorno - servizi utili alla collettività: piccoli lavori di manutenzionne e pulizia, sorveglianza anti-vandali e anti-imbrattamento nei parchi e luoghi pubblici, accompagnamento e commissioni varie per anziani e invalidi. Non possiamo più permetterci di sostenere tante persone senza avere nulla in cambio. Questo non risolverebbe certo il problema del debito pubblico, sarebbe solo un minimo contributo, ma allontanerebbe questi (ex)lavoratori dalla depressione (che ha un altissimo costo sociale ed economico) e dal lavoro nero e migliorerebbe la qualità di tanti servizi che i tagli non consentono di erogare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog