Cerca

IL PROSSIMO PONTEFICE.

Gentilissimo Direttore Maurizio BELPIETRO Come Albino Luciani ando' a Fatima e poi divenne Papa,cosi' l' analogia con l'Arcivescovo di Vienna, card. SCHONBOR,il quale tempo fa si e' recato a pregare a Medjugorje. Chi ha FEDE non tema.Chi si affida a Maria Santissima poi, gode di un'ulteriore protezione e benedizione. Sono tempi tristi e terribili i nostri. Serve un Pastore,che sappia sorridere e allo stesso tempo decidere.Comprendere e attuare. "Le divisioni indeboliscono la Chiesa."ha affermato Benedetto XVI.Un Pontefice a cui molti dovrebbero chiedere scusa:gli e' stato detto di tutto e di piu'. Calunniato,offeso e incompreso.Eppure l'unico,che ha saputo essere deciso, contro le ipocrisie e la disonesta' di certo clero. In questi giorni,io che prego poco, ho voluto pregare per lui,affinche' il Signore gli dia forza. SCHONBOR sarebbe in un certo senso,l'erede ideale di Benedetto XVI,con anni in meno e forza in piu'.Quella forza,che a Joseph Ratzinger e' stata fatta mancare.Da un Clero,che pensa solo a promozioni,carrierismo e potere. "La Chiesa e' di Gesu' Cristo." ha ricordato loro il Pontefice. Che Egli ci aiuti.Aiuti tutti noi. Cordialmente Massimiliano Scio' Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog