Cerca

NON COTO I QUACQUARAQUA'

Chi ha votato Berlusconi in passato, non può che votare Berlusconi !!! Seguire l'antipolitica e i media o i pollai che s'inventano per fermarlo non serve all' Italia. Crollato anche Giannino con l'ultima bugia scoperta sul suo curriculum, visto il Flop di Fini e Casini e anche dell'acido Professore, rimane da fare una sola considerazione: ve lo immaginate Grillo a parlare con Merkel e compagnia ??? Magari appellandola, brutta- racchia -schifosa....) E Ingroia che vorrebbe uno Stato fondato sui giudici ??? e governare al grido di : tutti in galera !!! E' ora di stringere le fila, niente ripensamenti, nessun tentennamento: chi ha votato centro destra in passato ha oggi molti motivi in più per confermare un voto utile. Uno di questi motivi è salvare gli italiani dai quacquaracqua che si improvvisano Statisti e sono solo Azzeccagarbugli (come Monti) bisogna impedire che un voto inutile dato a Grillo possa favorire Bersani. Infatti a Sinistra si trema e si richiamano Renzi (a smentire le primarie) e Prodi a mescolare le carte. Ogni voto può essere determinante, non serve pentirsi dopo. Anzi, abbiamo il dovere di parlare e riportare sulla retta via tutti, incerti, vecchi e nuovi, perchè chi vota diversamente da questa logica, annulla il nostro voto. Avanti tutta, ce la possiamo fare a far valere i nostri interessi verso chi ci vuole colonizzare. L'Italia è più ricca della germania (lo dicono i tedeschi che vivono e lavorano qui) è la struttura dello stato che non garantisce l' Europa (lo dice la Merkel) allora bisogna sostenere chi fa valere il nostro valore e promette di sgonfiare questo apparato statale che ormai soffoca la libera impresa ed il lavoro. ! Saremo la perla d'Europa ! marco morbidelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog