Cerca

Gli stranieri...mica c'entrano con la malavita milanese..

Il Consolato USA mette in guardia gli americani residenti a Milano. " Mantenete un livello alto di vigilanza e prendete le misure appropriate per aumentare la vostra sicurezza personale". E' un pugno nello stomaco,un "warning" che uno immagina emesso a Baghdad,a Kabul oppure a Damasco e non nella Milano di Pisapia,la metropoli che tra un paio d'anni ospiterà l'Expo. La lettera continua : "Vi raccomandiamo di fare attenzione ai vostri oggetti di valore a casa e in strada, e agli stranieri che vi avvicinano". Toh ! Il Sindaco : "rammaricato e stupito". No,non perchè la Città che lui amministra è screditata nel mondo,ma perchè gli americani hanno tirato fuori gli stranieri,che mica c'entrano con la malavita milanese...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog