Cerca

oscar dell'onestà

La vicenda Giannino ha dell'inverosimile. Se si approfondisce, 7 persone su 10 potrebbero trovarsi nelle condizioni di Oscar. Quanti esercitano professioni e dicono di aver titoli e poi non li hanno? Il barbuto pelato però ha le carte in regola perché lui predica la meritocrazia e l'abolizione legale del titolo di studio. Il movimento di Fare per primo sta esercitando su se stesso il rigore metodologico divulgato nelle campagne elettorali. Altro che l'Oscar delle balle: con le dimissioni è l'Oscar dell'onestà intellettuale! Sergio Benetti Dueville Vicenza

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog