Cerca

Oh, Giorgio, quoque tu.......

Un fatto, una poesia. Sull’innominabile caso “MonTI dei…PaCChi” ch’è a Siena… il Presidente d.R. chiede (esagero, ma…) il silenzio stampa. Molta parte dell’opinione pubblica ne è rimasta un pochino sconcertata……(gennaio-febbraio 2013) . Oh, Giorgio…quoque tu…! Oh, Giorgio…Oh, Giorgio! Perché t’intrometti nel caso dei casi dell’Emme-Pi-Esse? Così come fai, sembri il ragno che tesse la trama d’un sogno che sogni e che aspetti che vero diventi, se, dai tanti petti finisser le accuse all’allegra kermesse del “MonTI dei…PaCChi”… Sempre erano ammesse notizie a go-go…senza pali e paletti…. ché “è solo così, che…c’è democrazia!” E ora…una nebbia, reclami, su fatti che fanno girar…! Temi che nella scia di quel ch’è successo, il consenso si sgonfi per quel che tu sogni? Siam, sì, assuefatti… Ma non a pensar…che dirigi i trionfi... Armando Bettozzi 2 Febbraio 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog