Cerca

vicende Trenord Milano Bergamo 21 febbraio

Buongiorno, la presente per segnalarvi quanto avvenuto ieri sera sulla linea Milano - Bergamo. Treno n. 2631 delle ore 18.10 da Milano Centrale per Bergamo. Parte in orario per fermarsi qualche centinaio di metri fuori dalla stazione. Si spegne tutto. Nessuno ci comunica nulla. Finchè alle 18.30 viene aperta la porta di una prima carrozza per farci scendere e tornare a piedi in stazione. Treno guasto. Se almeno fosse rimasto sul binario o dato informazioni prima ci avrebbe permesso di prendere un treno per Lambrate e da lì la coincidenza con il Bergamo proveniente da Garibaldi. Aspettiamo il treno delle 19.10. Arriva e riparte con 5 minuti di ritardo. Carrozza gelida. A qualche minuto dalla stazione di Bergamo, predisposti per la discesa (che deve essere il più veloce possibile per non perdere le coincidenze...alcune sono le ultime e dopo le 20.00 e con la neve per tanti non ci sono molte possibilità di raggiungere i paesi delle valli) passa il capotreno. Una ragazza si permette di chiedere su che lato aprirà le porte. Risposta "non lo so" . La ragazza fa notare che oltre ad avere cancelllato il treno delle 18.10 siamo in ritardo. Risposta del capotreno "non interferisca con il mio lavoro". A quel punto un signore prende le difese delle ragazza e da lì il capotreno inizia con una serie di ingiurie verso di lui, di noi che interveniamo e delle nostre famiglie del tipo: "lei è una testa di c.....o, è un pezzo di m......a, lei e la sua famiglia.....è un figlio di p.....a, mi tolgo la divisa ci troviamo sul binario e le cambio i connotati".....e altre cose sullo stesso livello Gli ho chiesto nome e cognome non ha voluto darmelo e siccome anch'io ho la mia coincidenza da prendere all'apertura delle porte sono corsa via. No ho parole per esprimere lo sconforto e il disappunto di fronte ad una vicenda del genere. Noi pendolare siamo ormai abituati a tutto....ma non c'è limite al peggio. Una pendolare

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog