Cerca

INFORMAZIONE DISINFORMATA E PAGATA

Ho trovato vicino al seggio due ragazzi di 20 anni che stavano guardando i tabelloni elettorali, mi sono permesso di chiedere loro: avete le idee chiare ? Risposta: " no, tanto sono tutti uguali, Bersani Non mi piace, Berlusconi nemmeno, quandi non so chi votare". Ecco la VERA responsabilità dei partiti, delle fondi di informazione e dei giornalisti è questa: avete confuso l'Italia con la vostra incompetenza. Non servite a nessuno, tantomeno a chi ha poco cervello e poca voglia di rendersi conto. Un tempo i partiti davano spazio anche alla formazione verso il voto. Oggi tutti dicono la loro senza nessun criterio né conoscenza. Questa è la mia conclusione. Tutti al governo non si può andare, bisogna delegare e l'offerta è troppa e del tutto inadeguata alle attese del paese. E allora all'affermazione "ogni popolo ha il governo che si merita" si potrebbe aggiungere: "ogni classe politica rappresenta il popolo che ha formato" giornalisti a parte.... millantatori, venduti o vendibili... (Belpietro e pochi altri esclusi). Marco Morbidelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog