Cerca

Per la7 nessun silenzio elettorale.

Segnalo che la trasmissione Omnibus la7 non ha rispettato il silenzio elettorale del 24 e 25 febbraio, continuando le discussioni di campagna elettorale coi suoi ospiti. Evidenti tentativi di condizionare il voto si sono ripetuti con irritazione dei cittadini che sulla pagina Facebook denunciavano la situazione. Qualcuno ha forse promesso protezione da sanzioni pur di cercare di strappare i voti dell'ultimo momemto! Ascolto sempre la7 ma in questa occasione ho visto tanta scorrettezza nei confronti delle regole, giuste o sbagliate che siano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog