Cerca

CARI POLITICONI

invio lettera aperta a ILIBERO -------- Caro Bersani, se lasciavi correre Renzi vincevi tutto di sicuro e la poltrona granda te la patteggiavi con lui che te la dava. Caro Monti, se non avessi detto all'ultimo giorno di campagna elettorale su canale cinque che l'unico taglio alle spese dello stato sono stati i tagli dell'INPS da 30 miliardi saresti al 15% e non al 9%. Caro Berlusconi, se ti fossi ripulito un po' prima di una quantità indecente di leccaculo, saresti di sicuro il nostro leader. Caro Grillo, dopo il fondoschiena distrutto, dovrai scegliere il meno peggio e farli lavorare in modo corretto e profiquo. Tempi duri. Cari tutti gli altri inutili, da Casini a Fini, rendetevi conto della Vostra inutilità, restituite i soldi e andate a casa. Tutti gli altri non esistono neanche e non si discute. Un augurio di buon senso: Emma Bonino super partes Presidente della Repubblica. Spero di non aver esagerato. Saluti. Fabio Gallana, Piacenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog