Cerca

La Grecia si avvicina

Beppe Grillo e i suoi vogliono la "redistribuzione" e lo stipendio di cittadinanza. Dicono di essere diversi, ma sono soltanto un'altra sfumatura di rosso. Sono i sinistri nuovi che si credono antropologicamente superiori ai sinistri vecchi. Il PD alla camera ha preso il premio di maggioranza. Tirando le somme, Berlusconi brinda perché non è morto, ma la verità è che il paese è in mano alle sinistre, sotto il segno dell'ingovernabilità. Ci aspettano patrimoniali a valanga e un altro presidente comunista. La Grecia si avvicina. Vorrei tanto scappare dall'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog