Cerca

Nuovo tradimento in vista?

Gentile direttore, facciamo molta attenzione a parlare di alleanze o collaborazioni con il Pd di Bersani. L'elettorato Pdl vivrebbe tutto questo come un nuovo tradimento, non meno grave di quello derivante dal sostegno di Berlusconi a Monti. Sarebbe la pietra tombale sul centro destra e stavolta non ci sarebbero più possibilità di rimonta. La situazione potrebbe evolvere in maniera imprevedibile, si potrebbe tornare presto al voto e gli italiani la farebbero pagare cara al cavaliere. La soluzione io non ce l'ho, ma posso dire quel che non sarebbe accettabile: il compromesso con i comunisti. Caro cavaliere, chi ha orecchie... Cordiali saluti Giorgio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog