Cerca

La SVP determina il risultato delle elezioni

Nelle recenti elezioni politiche alla Camera dei deputati la coalizione di Bersani ha preso 124.904 voti in più della colazione di Berlusconi. Per la prima volta nella sua storia politica ed elettorale il partito della S.V.P., sicuramente non orientato a sinistra, considerando il P.D. un interlocutore più malleabile e più adatto a garantire o incrementare la conservazione dei privilegi (spesso ingiustificati specialmente di questi tempi) dell’autonomia, è entrato nella colazione facente capo a Bersani invece di mantenere la tradizionale equidistanza trai poli. La S.V.P. ha preso 146.804 voti ed è stata determinate per la vittoria (……….. di Pirro) di Bersani. Vorrei tuttavia fare osservare alla stampa nazionale, che trascura colpevolmente i problemi dell’autonomia altoatesina e della minoranza italiana ivi esistente, che i “Tedeschi” influiscono anzi determinano i destini della Nazione italiana non solo attraverso Frau Merkel ma più prosaicamente attraverso le scelte tattiche di un partito autonomista di lingua tedesca che si preoccupa solo del suo micro-regno e non ha in nessun modo a cuore i destini dell’Italia. Il che è utile ed istruttivo ma anche molto triste. Flavio Scarian Bolzano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog