Cerca

GRILLO, BERSANI, BERLUSCONI...IN PEDANA

Lo slogan elettorale di Bersani, forse doveva essere "L'Italia giù-sta"...Con la sua vecchia politica ha finito per far fare un figurone al Cavaliere. Grillo, dopo elaborato studio ma a piedi giunti (...non male come esordio), con un cabalistico 47 ha dato del morto che parla a quel Bersani che potrebbe essere l'unica via di accomodamento per urgenti riforme...prima di anticipate e nuove elezioni. Dovendo, lo stesso Grillo, decidersi ad una attesa concretezza di proposte che la "sua piazza" ora si attende, altrimenti, ancora una volta i risultati continueranno ad aspettare. Grillo, finita la campagna elettorale, dovrà rasserenarsi e dialogare garbatamente perchè non sembri che anche per lui, l'Italia diventi un altro giocattolo con cui trastullarsi..altrimenti la teoria tedesca dei "clowns" potrebbe diventare ancor più terrificante. Saluti. Angelo Mandara

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog