Cerca

ED ORA BASTA.......

Gentile Direttore,bisogna dire ed ora basta E’ arrivato il momento di incominciare a parlare di cose concrete e di interrompere i dibattiti sui se e sui ma. Bisogna ora fare i conti con le forze politiche che gli elettori italiani, piaccia o con piaccia, hanno permesso di far entrare in Parlamento e non solo perché, fino a quando non si saranno insediate le nuove Camere, bisognerà vedere quanti gruppi si costituiranno. Teoricamente il numero dei gruppi dovrebbe corrispondere alle coalizioni e liste non coalizzate ma non sarà così perché è possibile un maggior ritorno economico se si costituiscono più gruppi a ciascuno dei quali competono attribuzioni ed appannaggi previsti dalla normativa vigente normativa della quale nessuno ama parlare e che non si vuole cambiare. Si aggiunga che la partecipazione alle commissioni è garantita ai gruppi e che i componenti hanno indennità e compensi aggiuntivi. Spero, da uomo qualunque quale io sono, una riflessione in merito debba farsi e che da subito si dia un segnale( a proposito di ridurre il costo della politica). Riflessioni bisognerà fare anche relativamente alle prospettive per un governo del Paese perché le reali varianti possibili sono ben poche (e questo è sotto gli occhi di tutti) ed in questi giorni tutti i benpensanti capiscono bene che uno scioglimento delle Camere, di fronte ad un eventuale governo privo di fiducia, non è costituzionalmente possibile. Ci si trova di fronte alla necessità di dire …ed ora basta Basta con le scaramucce,basta con gli ammiccamenti, basta con le sfide e le minacce. I partiti che hanno sostenuto Monti e che sono stati bocciati dall’elettorato, si ricompongano e se effettivamente vogliono il cambiamento lo facciano nell’arco di un anno o due . Hanno i voti in parlamento , hanno mezzi, risorse, capacità politica, professionalità, competenza, esperienza, cose che difettano ai grillini. Facciano le riforme costituzionali e subito dopo si vada alle elezioni. Lascino fare l’opposizione al Movimento Cinque Stelle, agli spaesati,ignoranti ed inesperti ragazzi di Grillo e se avranno fatto quello che il popolo con voto del 24 e 25 febbraio hanno chiesto, saranno riconfermati oppure saranno definitivamente spazzati via dai grillini che entreranno in parlamento con il 75% dei consensi. Francesco Amoroso, uomo qualunque .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog