Cerca

Il mondo non è ancora venuto giù

In queste ultime settimane di cose strabilianti se ne son viste,come si dice,un carro e una sporta. Benedetto XVI ha dato le dimissioni da Papa,non succedeva da ben settecentodiciannove anni. Un asteroide è precipitato sugli Urali e solo oggi pare abbiano raccattatp qualche frammento,con le dovute proporzioni quasi con lo stesso ritardo con cui gli investigatori sudafricani stanno trovando gli oggetti del reato per il "femminicio" di Pistorius. E non è ancora finita lì. Mario Monti,da professore molto serio è passato,per volontà di San Giorgio,a fare il governante molto sobrio,ma ieri e oggi ha sbracato non ancora come Beppe Grillo,ma poco ci manca. Basandomi su quel che ho descritto,ero certo che ci fosse il tre dopo il due. Ossia,che Luciana Littizzetto a Sanremo coadiuvasse il conduttore Fazio come si conviene in un grande spettacolo seguito anche dai bimbi,evitando di tirare in ballo organi riproduttivi & Affini ogni tre per due. Ma ciò,con enorme sollucchero della Mara (Venier) non è successo,anzi la piemontesina da "sgastigata" è diventata "scastigasissima" e,liberandosi dal magone che doveva avere in un posto facilmente identificabile già da...dieci minuti,ha urlato Urbi et Orbi la parola "culo". E meno male,ho capito che non è ancora venuta l'ora della fine del mondo...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog