Cerca

La piazza dei pidiellini

Gent.le Direttore, l'Angiolino, cagnetto da riporto senza carisma e senza dignità (come gli altri lacché del Silvio), alza la voce minacciando la piazza. Ma chi ci andrà in piazza? I vecchi pensionati rimbambiti dalle promesse-patacche dell'IMU? I giovani beoti che cantano "Silvio c'è" con facce da idioti da manuale? Quelli che pensano che la nipote di Benito sia un individuo (e non un insetto) e perdipiù raziocinante? Qualunque folla di mentecatti il botolo Angiolino riuscirà a raccattare per la penosa, falsa manifestazione a favore di un criminale, puttaniere e corrotto, sarà niente in confronto alla folla oceanica che quel giorno raduneremo, nelle loro stesse piazze, noi del M5S, per gridare un solo auspicio: IL NANO IN GALERA! E che si butti via la chiave! VIVA GRILLO, VIVA LA BOCCASSINI Distinti saluti Francesca Scelsi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog