Cerca

la strana visita di napolitano ai Kameratai?

Il Segretario di Stato Americano è venuto in Italia per un summit tra i ministri degli esteri mondiali per decidere gli aiuti economici agli oppositori di Assad Re della Siria. Napolitano ha evitato l’incontro con il Segretario di Stato Americano e le delegazioni estere, ha fatto una lunga vacanza in Germania, con risvolti mediatici eclatanti (solo per apparire e dare importanza alla Sua ”””” Sua Missione”””””), come dire “””“non posso essere in Italia per impegni improrogabili””. Perché Napolitano ha evitato di essere presente in Italia? Probabilmente aveva un conflitto d’interessi monarchico, non vuole mostrare di affossare il Re Assad. Se non ricordo male Napolitano fece un incontro con Re Assad all’inizio dei problemi interni della Siria. Dal sito internet www.analisidifesa.it si legge: “”””….a pochi giorni dall’8 settembre! Bashar Assad non ha ancora perso il trono di Damasco sul quale lo pose il padre Hafez, suo predecessore alla guida del regime siriano, ma dovrà fare a meno della medaglia di Cavaliere di Gran Croce conferitagli nel marzo 2010 dal presidente Giorgio Napolitano in visita ufficiale (e trionfale) di ben quattro giorni a Damasco. “””””----dal sito internet Brindisi del Presidente Napolitano in occasione del Pranzo di Stato ... ? 1:59? 1:59www.youtube.com/watch?v=kh453Ilh19Q “””Caricato in data 06/apr/2010 Brindisi del Presidente Napolitano in occasione del Pranzo di Stato offerto dal Presidente Bashar al-Assad””””. Quanto è costata quella medaglia a Re Assad? Ecco il motivo della “”””” TRAVAGLIATA”””””visita di stato di Napolitano in Germania. Questi sono gli statisti italiani che alcuni osannano. Ed io pago!!!! La strana visita di stato in Germania di Napolitano fa tornare alla mente l’Iraq, dove la Germania faceva affari di stato (costruzione della rete idrica e telefonica ecc) e l’Italia, Inghilterra e USA andavano a “LIBERARE” popolazioni oppresse da Saddam Hussein.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog