Cerca

QUESTI TEDESCHI E LE AGENZIE DI RATING CHI SI CREDANO DI ESSERE!!!!

Egr. sig. Direttore, non trovo parole a definire tutte queste valutazioni fatte da qualche tedesco sinistroso e nello stesso tempo sinistrato( sinistra fallita in tutti gli angoli della terra ) ed anti-Berlusconista ( pro-MERKEL ) viscirale ed ossessivo. Questa volta mi trovo d'accordo con il Presidente della Repubblica per aver esternato la contrarieta' a nome di tutti gli italiani per l'ingerenza di questi FASULLI POLITICI per i quali non ci sono parole correnti fra quelle più negative per definirli. Questi tedeschi, europei e la Merkel devono ringraziare Prodi che ha accettato le condizioni e svenduto l'Italia con l'entrata in vigore dell'euro. Tutti questi " individui tedeschi" stanno cercando di fare propaganda elettorale nel proprio paese, utilizzando il mezzo piu' degradante cioe' l'ingerenza in un paese " amico " dato che fra qualche mese in Germania si svolgeranno le elezioni politiche e devono distrarre l'elettore tedesco per i risultati negativi della MERKEL. SI RICORDINO TUTTI QUESTI TEDESCHI IL MALE ATROCE CHE HANNO FATTO ALL'UMANITA' DURANTE L'ULTIMA GUERRA ED OGGI STANNO COMPLETANDO CON LA FINANZA E L'ECONOMIA PORTANDO LA SOCIETA' EUROPEA IN UNA RECESSIONE DISASTROSA. Mentre le società di Rating hanno come loro scopo primario quello di cercare di influenzare le economie nazionali e le attivita' in esse esistenti, diffondendo panico e scoraggiando gli investimenti per convogliarli nelle nazioni di loro gradimento. Desidero segnalare anche che la SINISTRA ITALIANA dichiaratasi " GIUSTA " non ha speso nessun risentimento verso questi " tedeschi " come ha sempre fatto anche verso quei " magistrati " politicizzati, conduttori e comici televisivi in particolare della televisone pubblica, " scrittori ", politici ecc. solo perche' il soggetto utilizzato e' stato ed e' sempre " BERLUSCONI ". A mio modesto parere quanto prima faranno la fine dell'IdV di Di Pietro, di FINI, di INGROIA, in parte di CASINI, Rifondazione Comunista ecc. che sara' meritata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog