Cerca

Inno di Grillonia

Gentilissimo direttore, mi permetto di sottoporre alla Sua cortese attenzione, per una eventuale pubblicazione sul Suo giornale, il sonetto “Inno di Grillonia”, quale mio modesto contributo alla causa del M5S (La chiosa è di mia suocera) INNO DI GRILLONIA parole in cerca di musica Cri cri cri cri cri cri cri cri, cri cri cri, cri cri cri cri; cri cri cri, cri cri cri cri, cri cri. Cri cri cri, cri, cri, cri cri cri cri cri cri: cri cri cri cri cri cri cri cri cri. Cri cri cri cri cri cri, cri cri cri cri cri; cri cri cri cri cri cri. Cri cri cri: cri? Cri! Cri cri cri cri: cri cri cri cri cri cri, cri. Cri cri cri cri? Cri cri cri cri cri cri cri; cri cri cri cri cri. Cri cri cri cri cri cri cri cri. Cri cri cri cri cri cri, cri cri cri. Cri cri cri cri: cri cri cri, cri cri cri cri. Cri cri cri cri cri, cri cri. Cri cri cri cri cri cri; cri cri cri cri cri cri, cri cri cri cri cri cri cri cri cri cri cri cri: cri cri. Pur fatta salva la sua straordinaria organicità, per comodità di analisi testuale possiamo scompor- re la lirica in tre distinte parti. La prima (versi 1-4) , come si può chiaramente percepire, rende con nitida precisione e raffinata sensibilità artistica la profonda aspirazione patriottica del Movimento: “Cri cri cri cri cri cri”. La seconda parte (versi 5-11), ricca di indovinate metafore, è intessuta di una fitta trama di parole chiave: “Cri, cri, cri, cri, cri”, che danno colore e anima al messaggio ideologico . Scelta, questa, che avvia sapientemente verso la conclusione, e giustifica, con coerente gradualità di trapassi, il tono solenne dell’ultima strofe; che si avvale del melodioso alternarsi di ululati e imprecazioni, culminanti in quei due meravigliosi enjembements: cri, a capo cri, e soprattutto (sublime ultimo verso) cri, a capo cri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog