Cerca

OSPEDALI, ISTITUZIONE PUBBLICA???

Oggi mi sono recata presso il "Centro Traumatologico Ortopedico" (comunemente chiamato CTO) che è il principale ospedale traumatologico della città di Torino, e ho notato con mio estremo stupore che sotto la bandiera italiana (alquanto trasandata), che dovrebbe essere esposta in tutti gli enti pubblici seguendo determinate regole, vi erano ben due bandiera dei sindacati, tra cui la più grande bella e nuova era quella della CIGL. Da quanto leggo sul sito ufficiale del govero, la legge dice che: "Le bandiere sono esposte in buono stato e correttamente dispiegate; né su di esse, né sull’asta che le reca, si applicano figure scritte o lettere di alcun tipo. Su ciascuna asta si espone una sola bandiera. " Ora la mia domanda è: perchè nessuno dice nulla? A chi bisognerebbe rivolgersi per denunciare tale violazione della legge? E' mai possibile che in un ospedale vengano esposte bandiere che ledano le leggi e la sensibilità delle persone che come me sono stufe di vivere in un paese in cui alcuni partiti e fazioni politiche violano continuamente le leggi????

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog