Cerca

Silvio e' l'unico

Caro Direttore,per vent'anni Berlusconi ha provato a cambiare l'Italia, molto ha fatto, molto non e' riuscito a fare. Per anni ha sempre ribadito l'impossibilita' di governare per la mancanza del 'volante della macchina' o della 'stanza dei bottoni', e la inevitabilita' del compromesso al ribasso per tenere in piedi la baracca. Gli italiani, inoltre, continuano a votare con i piedi e questo non aiuta, poiche' a costituzione vigente se un unico partito non ha almeno il 40% non puo' fare quasi nulla, e non c'e Renzi che tenga. Per vent'anni il circolo politico-mediatico- giudiziario di sinistra ha fatto di 'tutto' per fermarlo, assolutamente nulla per proporsi come forza alternativa di governo. Tutto questo solo per l'odio personale che nutre nei suoi confronti, dopo che il Cavaliere gli aveva rovinato la festa nel 1994, quando pensavano di vincere le elezioni in stile 'Cubano'. Se c'e' una giustizia da qualche parte Bersani andra' a sbattere contro la follia coerente di Grillo e la sinistra perdera' ancora una volta. Come dire, chi semina vento raccoglie tempesta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog