Cerca

La Presidente Marini,la strage e l'intervista contro i giornalisti.

Andate su tuttoggiumbria.it e visionate l'intervista della Marini- Parte con le condoglianze, la commozione e poi alla fine dice che la colpa è anche dei giornalisti che criminalizzano i dipendenti pubblici.... Non vedo perchè se un dipendente pubblico sbaglia o non lavora non debba finire sul giornale? Che c'entrava lo sfogo contro i giornalisti che si guadagnano la pagnotta per mangiare????tra l'altro moli soldi sono dati prorpio dalle regioni ai giornali locali. Non ho mai letto criminalizzazioni di dipendenti publici. Voi giornalisti dovretste reagire . Basta di imbavagliarvi, o per un motivo o un altro.La strage è accaduta perchè quel ragazzo aveva un ossessione hce l'ha portato a quel gesto, una sofferenza sua che si è trasformata in rabbia.ed i giornalisti non c'entrano nulla...è la percezione che ognuno di noi ha verso il sistema.C'è chi la ollera e chi la psicosomatizza.Di certo il sistema, in generale, è pesante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog