Cerca

L'Italia è allo sbando

Premetto che non sono un giornalista quindi farò molti errori vi prego di correggerla e di esplicitare meglio i concetti che ho cercato di esprimere grazie. Siamo arrivati ad una situazione politica e di conseguenza economica che non si è mai verificata in Italia tutto questo perché la sinistra vuole andare a tutti i costi a governare, non ci andrà mai perché, anche se arrestano Berlusconi, l’Italia è e rimane di centro destra. Ma veniamo ai fatti, non parlo di poteri occulti internazionali perché non hanno bisogno di intervenire per creare instabilità all’Italia ci pensano la sinistra i Magistrati e la criminalità organizzata. Potrei sembrare un pazzo nel dire che il PD alcuni Magistrati e la criminalità hanno lo stesso obbiettivo l’instabilità Italiana quindi mi spiego perché lo sostengo. Facendo una riflessione molto semplice è facile capire a chi conviene avere l’instabilità in Italia, anche se per interessi completamente opposti,: al PD perché i vecchi gerarchi del partito ho governano adesso o mai più (presto ci sarà Renzi che li manderà tutti a casa) quindi distruggerebbero tutto e tutti pur di riuscire al proprio intendo, ai Magistrati perché più ce instabilità più hanno potere in questo momento sostengono il PD perché gli fa comodo ma quando gli presenteranno il conto se non vengono corrisposti sarà la loro fine già un conticino gli è stato presentato nel 2008 quando hanno Mastella (altro che De Gracorio)fece cadere il Governo Prodi, ancora non hanno capito che quello era un'avviso, alla malavita organizzata perché non essendoci un Governo forte possono consolidare indisturbatamente i loro interessi. È molto grave quello che sostengo ma non so darmi una risposta diversa; come può essere possibile che sia PD sia (per fortuna) una parte della Magistratura non si rendono conto che così facendo non fanno altro che dare vantaggi alla malavita organizzata; se riesco a capirlo io che non sono ne colto ne istruito , perché non lo capiscono loro? Andreotti diceva: a pensar male si fa peccato ma a volte ci si azzecca. È vero che l’odio acceca gli esseri umani e tutti sono accecati dall’odio verso Berlusconi vedi: giornalisti, alcuni PM, intellettuali e così via. Ma che esseri sono se non riescono a mettere da parte il proprio odio nell’interesse di una Nazione di 60 milioni di persone umane cioè la nostra ITALIA? sono esseri ………………….. Cordiali saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog