Cerca

Chiusura di un'azienda SANA

Gent.mo sig.Direttore, sono 1 dei 950 dipendenti della Bridgestone Italia con sede a Modugno-Ba, la quale pur essendo da anni in Attivo, ha deciso tramite, e questa cosa è assurda, una videoconferenza dalla durata di 4 minuti di lasciarci a casa entro il primo semestre 2014.La ns. azienda, come già detto è in attivo ma nonostante questo, la sede di Bruxelles ha deciso adducendo ad altri motivi(logistica e costi)la causa.Faccio presente che la fabbrica esiste a Bari da 50 anni, che siamo a pochi minuti dall'autostrada, dal porto,aereoporto commerciale etc,che produciamo pneumatici di alta qualità tanto da essere tra i fornitori di primo equipaggiamento per Fiat, Vw, Gm, Citroen e Bmw con coperture run flat, a questo proposito vi segnalo che siamo una delle 5 fabbriche in tutto il mondo a produrre questa tipologia di pneumatico. La cosa che più mi spaventa è che se passerà questa chiusura con questa modalità (videoconferenza) e motivazione,allora non ci sarà più nessuna azienda, industria in Italia che si salverà, anche se ha i bilanci in attivo.La BRIDGESTONE di BARI non può e non deve chiudere.Certo di un vs. immediato interessamento a quest'anomalia Italiana, cordialmente saluto. Ghibly66

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog