Cerca

Dixi et salvavi animam meam

Lei, caro direttore, è. a mio parere, il più acuto e onesto, intellettualmente, dei direttori di giornale nel misero panorama italiano. Invio per conoscenza, non ho altra speranza!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog