Cerca

Il PD RISCHIA L'ESTINZIONE

Caro Direttore, è strano che nessuno abbia scritto sul giornale che esiste una possibilità concreta che il PD si divida in due. L’ala Bersaniana e l’ala Renziana non possono convivere. Nel momento in cui Renzi dice no al finanziamento pubblico ai partiti di fatto si inimica La gran parte dell’apparato ex comunista di cui D’ Alema è il massimo esponente, apparato Che non vuole rinunciare ai propri interessi. Io credo che in futuro ci saranno due sole coalizioni: da una parte il centrodestra che fagociterà l’ala moderata del PD e dall’altra il Movimento 5 stelle che farà la stessa cosa con l’ala estremista del Pd. La saluto cordialmente ENRICO

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog