Cerca

Un ringraziamento a Giampaolo Pansa

Vorrei far arrivare il mio grazie al Dott. Pansa. Ho appena finito di leggere il suo ultimo libro, la Repubblica di Barbapapà. Bellissimo, mi ha riportato ad anni lontani quando lo leggevo su Repubblica. I suoi articoli sui congressi della Balena Bianca e l'Elefante Rosso. Poi, nel 1985, l'anno in cui nacque il mio secondogenito, smisi e passai al Corriere della Sera che da allora compro tutte le mattine. Qualche volta compro Libero quando so che ci sono suoi articoli. Io smisi di leggere Repubblica perché un giorno leggendo l'editoriale di Eugenio il Fondatore ebbi la sensazione,per l'ennesima volta che egli non si rivolgeva al lettore (mi sembrò come se in fondo mi disprezzasse), ma ai suoi pari: i grandi della terra. Comunque, grazie Dott. Pansa

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog